• Top A Home

Scegli un argomento

Approvazione del Bilancio di Esercizio

Da diverse settimane la maggior parte delle richieste, che ci pervengono tramite i nostri canali (social, chat, whatsapp, ecc.), riguardano il bilancio di esercizio. Ecco un articolo che sintetizza il procedimento di formazione del bilancio. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere questo articolo dove, schematicamente ed in linea generale, vedremo la fase di approvazione del bilancio.
La normativa
L’art. 2364 del Codice Civile, come modificato dal DL 27 gennaio 2010, n. 39, dice che, cito testualmente:
Art. 2364 (Assemblea ordinaria nelle società prive di consiglio di sorveglianza). – Nelle società prive di consiglio di sorveglianza, l’assemblea ordinaria: 1) approva il bilancio; … omissis …  L’assemblea ordinaria deve essere convocata almeno una volta l’anno , entro il termine stabilito dallo statuto e comunque non superiore a centoventi giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale. Lo statuto può prevedere un maggior termine, comunque non superiore a centottanta giorni, … omissis …
Pertanto, normalmente e nella maggioranza dei casi, l’assemblea di approvazione del bilancio dev’essere convocata entro il 30 aprile successivo (termine esercizio 31.12 + 120 giorni = 30.04).
ATTENZIONE: negli anni bisestili il termine è anticipato!
Il processo di formazione del bilancio
30 giorni prima della data di convocazione dell’assemblea in prima convocazione gli amministratori (o l’amministratore unico) devono redigere il progetto di bilancio e l’eventuale relazione sulla gestione (nel caso di obbligo alla presentazione del bilancio in forma ordinaria) che dev’essere consegnato all’Organo di Controllo. 15 giorni prima della data di convocazione dell’assemblea in prima convocazione gli amministratori (o l’amministratore unico) devono depositare il bilancio ed i relativi allegati presso la sede sociale fino all’approvazione del bilancio per la consultazione da parte dei soci.
L’assemblea
L’assemblea è validamente costituita se sono presenti almeno la metà dei soci, salvo che l’atto costitutivo stabilisca diversamente. Se non si raggiunge il quorum sarà necessario riconvocare l’assemblea in seconda costituzione. Il bilancio dev’essere approvato dalla maggioranza assoluta dei presenti. In assemblea i soci possono richiedere chiarimenti o informazioni inerenti al bilancio, non possono però modifica il bilancio o approvarlo diversamente da come è stato presentato. Il bilancio dev’essere o approvato oppure non approvato, non è questa la sede per definire una politica di bilancio. Entro 30 giorni dall’approvazione gli amministratori, anche tramite delegato, devono depositare telematicamente il bilancio ed i relativi allegati alla Camera di Commercio competente dove ha sede la cooperativa.
Cooperativeonline.it, tramite i suoi partner, è abilitata alla trasmissione telematica dei bilanci e delle pratiche telematiche sia in Camera di Commercio che all’Agenzia delle Entrate. Hai già visto i nostri servizi aggiuntivi al bilancio? Puoi contattarci per ulteriori chiarimenti e/o informazioni tramite la chat, i nostri canali social oppure il form di seguito. [contact-form-7 id=”2091″ title=”Modulo di contatto 1″]
Disclaimer di responsabilità. Il presente articolo rappresenta una nostra personale interpretazione, è fornita a titolo gratuito e non si configura quale consulenza professionale, essendo il fine meramente informativo e divulgativo. Le informazioni contenute nel presente articolo, nonché quelle contenute nel sito cooperativeonline.it, devono essere verificate con il proprio professionista di fiducia; ne consegue che l’utilizzo delle informazioni qui contenute, o di quelle reperite sul sito cooperativeonline.it, è a vostro totale rischio e/o responsabilità. I testi dei provvedimenti reperibili sul sito cooperativeonline.it direttamente o mediante link, non sono ufficiali. In tal senso si declina ogni responsabilità per eventuali inesattezze, omissioni o difformità dal testo ufficiale.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.